COMUNICATO STAMPA 06-05-2018

Pennabilli, domenica 6 maggio 2018

L’Azione Cattolica di San Marino – Montefeltro, in riferimento ai fatti accaduti lo scorso venerdì 4 Maggio nella Repubblica di San Marino e agli atteggiamenti di non tolleranza che ne sono scaturiti (soprattutto sui social media), prende posizione e si schiera contro ogni forma di violenza, sia essa verbale che fisica, pregando perché la verità emerga e la giustizia possa fare il suo corso, evitando il clima teso e alimentato da sentimenti di pregiudizio. È molto facile dare voce alle proprie emozioni quando queste ultime nascono a seguito di taluni fatti che nessuno vorrebbe accadessero, ma è ciò che realmente serve alla nostra comunità? Siamo certi di poter rispondere gridando il nostro “No!”.

Ci uniamo, con atteggiamento di stima e fraterno sostegno, alla comunità di Borgo Maggiore e rimaniamo vicini al suo parroco Don Marco Scandelli, continuando a sostenerli nella loro opera pastorale.
Avvicinandosi gli eventi dei prossimi Sabato 12 e Domenica 13 Maggio, il Consiglio Diocesano della nostra Associazione, invita tutti gli aderenti a partecipare alla “GMG Diocesana” in Carpegna ed alla “Marcia contro l’odio” in Città di San Marino: cammineremo insieme nella preghiera, perché la pace e il dialogo animino ogni nostra scelta quotidiana, debellando quei pensieri che disuniscono le persone ponendole le une contro le altre, siano la causa motivi ideologici, culturali, religiosi, morali o, peggio, quelli scaturiti da atteggiamenti razzisti e xenofobi.

La Presidenza e il Consiglio diocesani

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *